DIVENTA ANCHE TU VOLONTARIO in cure Palliative e Oncologia

by , on
12 marzo 2019

Il volontario in oncologia

In Oncologia i volontari sono presenti dal 2004 in day hospital e dal 2009 in degenza.
Hanno il compito di accompagnare il malato nel suo percorso di cura in modo discreto, servendo the o caffè, facendo compagnia al paziente e lasciando che quest’ultimo parli della sua storia, aiutandolo ad orientarsi nei diversi spazi del day hospital e accompagnandolo a fare le visite.

Il volontario può aiutare, nei limiti dei suoi compiti, il personale operativo in caso di necessità.

Stare a fianco o accompagnare per un pezzo di strada
qualcuno che vive un momento particolarmente
difficile,
è una possibilità che sfida ognuno di noi perché
ci interroga
sulla
nostra vulnerabilità
(malattia, limiti della vita, perdita della salute)
e sulla
possibilità di crescere
donando qualcosa di noi ad altri.


Il volontario in cure palliative

Nei servizi di cure palliative si assistono persone in fase avanzata di malattia, per le quali è importante migliorare la qualità di vita occupandosi nel contempo anche dei
familiari.

I volontari con il loro contributo:

  • offrono compagnia, ascolto e supporto sia ai
    pazienti che ai loro familiari;
  • si prendono cura del reparto (fiori, biblioteca,
    tisaneria, ecc..)
  • organizzano momenti d’incontro come la S. Messa
    annuale, gli auguri per le festività…

Inoltre seguono l’attività di segreteria per l’Associazione, iniziative di sensibilizzazione sul territorio, incontri pubblici informativi, iniziative per raccolta fondi.


CLICCA SULLA BROCHURE PER SCARICARLA E STAMPARLA